Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul tasto "Altro"

Scuola S.A.I.G.A. - Programma

La formazione teorica comprende:

Lezioni teoriche e teorico-pratiche: gli insegnamenti di base e quelli caratterizzanti il modello teorico-tecnico di riferimento sono svolti in lezioni frontali interattive. Il calendario delle giornate di formazione teorica e teorico-pratica si sviluppa sull’anno solare (generalmente da marzo a novembre di ogni anno).

Gruppi di studio: gli allievi approfondiscono aspetti concettuali della Psicologia Individuale, temi di psicopatologia ed elementi di teoria della tecnica dell’intervento, in gruppi di studio condotti da Tutors.


La formazione pratica comprende:

Tirocinio clinico presso servizi e strutture che hanno rapporto di convenzione con la Scuola.
Training didattico in gruppo di discussione casi (Esercitazione casi) al 1° e 2° anno; Training didattico in gruppo sulla conduzione di casi (Supervisione casi) al 3° e 4° anno.

Formazione personale
In ragione specifica della propria natura e funzione originaria di società analitica, la S.A.I.G.A. ritiene che le motivazioni ad un'analisi personale non possano essere codificabili nell'ambito dei programmi di una scuola: essa, sebbene sia consigliata, non é pertanto obbligatoriamente prevista nei piani di formazione degli allievi. Per consentire l'acquisizione di un sufficiente grado di consapevolezza rispetto alle dinamiche emotive transferali e controtransferali, la Scuola prevede un percorso di supervisione dei vari aspetti inerenti il rapporto tra terapeuta e paziente, così come l'allievo lo va sperimentando nel tirocinio e nella propria attività professionale; tale training, individuale e in gruppo, viene denominato Tirocinio emotivo ed è condotto da Tutors Analisti.


 PRIMO ANNO

Insegnamenti di base:
Fondamenti di Psicologia generale
Fondamenti di Psicologia dinamica
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo
Eziopatogenesi dei disturbi psichici: causalismo e finalismo in Psichiatria e in Psicologia Clinica
Fondamenti di Psicopatologia dinamica
Fondamenti di Psicopatologia generale e semeiotica psichiatrica
Conflitto relazionale e conflitto intrapsichico
Gli espedienti di salvaguardia e i meccanismi di difesa
Aspetti etici e deontologici in psicoterapia
Assessment diagnostico in Psichiatria e in Psicologia clinica
Il rapporto terapeuta-paziente
Psicoterapia e Neuroscienze
Elementi di sociologia
Insegnamenti caratterizzanti con lezioni teorico-pratiche:
La formazione in psicoterapia secondo il modello adleriano
Sviluppo teorico della Psicologia Individuale e storia del movimento internazionale adleriano
Basi epistemologiche delle teorie psicodinamiche
Concetti basilari della Psicologia Individuale.
Psicobiologia della personalità: temperamento, carattere e cultura
Teoria della tecnica psicoterapeutica I: indicazioni al trattamento, il primo colloquio
Gruppi di studio:
Approfondimenti inerenti i concetti basilari della Psicologia Individuale
Lettura critica dei testi adleriani
Esercitazioni su casi clinici
 
SECONDO ANNO
Insegnamenti di base:
Psicodiagnostica: i test proiettivi; i test cognitivi; le scale auto/etero somministrate per la valutazione della personalità; le scale sintomatologiche
Psicopatologia dinamica e clinica della schizofrenia
Psicopatologia dinamica e clinica dei disturbi di personalità
Psicopatologia dinamica e clinica delle tossicodipendenze e dell'alcoolismo
Psicopatologia dinamica e clinica dei disturbi del comportamento alimentare
Psicopatologia dinamica e clinica dei disturbi sessuali
Psicopatologia dinamica e clinica dei disturbi d'ansia
Psicopatologia dinamica e clinica dei disturbi dell'umore
Psicopatologia dinamica e clinica dell'isteria
Correlazioni psico-somatiche e somato-psichiche; psicopatologia dinamica e clinica di alcune patologie di origine psicosomatica
Le psicoterapie nei servizi pubblici e nelle strutture psichiatriche
Le psicoterapie nei servizi di Psicologia
Neuropsichiatria Infantile: autismo, disturbi dell’apprendimento
Psicoterapia e psicofarmacologia
Insegnamenti caratterizzanti:
La formazione in psicoterapia secondo il modello adleriano
Gli interventi di counseling e di tipo psicopedagogico
Gruppi di studio:
Approfondimenti inerenti  temi di psicopatologia
Lettura critica dei testi adleriani
Esercitazioni su casi clinici
 
TERZO ANNO
Insegnamenti di base:
La Psicoanalisi: elementi storici, attuali indirizzi e linee di sviluppo
Le teorie cognitivo-comportamentali: elementi storici, attuali indirizzi e linee di sviluppo
L'indirizzo sistemico: elementi storici, attuali indirizzi e linee di sviluppo
La Teoria dell'attaccamento: elementi storici, attuali indirizzi e linee di sviluppo
Psicotraumatologia
Insegnamenti caratterizzanti:
Teoria della tecnica psicoterapeutica: il setting; l’agente terapeutico; il problema della distanza, il momento esplorativo, trasformativo e prospettico; transfert, controtransfert e resistenze; interpretazione, confrontazione e apprendimento; regressione e processo di incoraggiamento; aspetti transculturali nel rapporto col paziente
I trattamenti nelle patologie da dipendenza
I trattamenti psicoterapeutici nell'adolescenza
I trattamenti psicoterapeutici nelle persone anziane
I trattamenti psicoterapeutici nell'infanzia
Le psicoterapie di coppia
I trattamenti psicoterapeutici nei disturbi narcisistici
APPs: Adlerian Psychodynamic Psychotherapies I: il modello bio-psico-socio-culturale; Vulnerability-Events-Personality Model (VEP-M); Psychopathological Functioning Levels (PFL)
Le psicoterapie brevi di linea individualpsicologica: elementi storici, attuali indirizzi e linee di sviluppo
Le psicoterapie psicodinamiche brevi: indicazioni di efficacia
Brief-Adlerian Psychodynamic Psychotherapies (B-APPs): setting time limited e sequenzialità dei moduli, la scelta del focus; finalità mutative e/o conservative
Lezioni esperienziali:
Mindfulness e psicoterapia
Gruppi di studio:
Approfondimenti inerenti  temi di teoria della tecnica psicoterapeutica individuale
Lettura critica dei testi adleriani
Supervisione casi clinici
 
QUARTO ANNO
Insegnamenti di base:
Le tecniche analogiche tra riabilitazione e psicoterapia
Psicoterapie analogiche individuali e di gruppo: specificità del linguaggio analogico e indicazioni al trattamento
La ricerca in psicoterapia
Dipendenza affettiva e aggressività nelle relazioni
Insegnamenti caratterizzanti:
Le psicoterapie verbali di gruppo: Indicazioni diagnostiche e terapeutiche, modalità dinamiche e finalità del lavoro terapeutico di gruppo; composizione del gruppo e definizione del setting; comunicazione tra partecipanti, conduttori e osservatori; transfert e controtransfert; l’interpretazione nei gruppi ad indirizzo analitico
Le terapie analogiche: arteterapia
Le terapie analogiche: musicoterapia
Psicodramma: teoria e tecnica
Psicologia Clinica e Psicoterapia nelle patologie organiche croniche
Psiconcologia: aspetti clinici e interventi psicoterapeutici
Brief-Adlerian Psychodynamic Psychotherapies (B-APPs): applicazioni cliniche nelle patologie organiche croniche; in Psiconcologia; in Adolescenza; nel trattamento dei disturbi d'ansia e dell'umore; nel trattamento dei disturbi di personalità; nel trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare
Brief-Adlerian Psychodynamic Psychotherapies (B-APPs): evidenze di efficacia; studi di processo
La Psicologia Individuale come modello di rete e rete di modelli
La formazione in psicoterapia secondo il modello adleriano
Lezioni esperienziali:
Psicodramma
Stage esperienziale in musicoterapia
Gruppi di studio:
Approfondimenti inerenti temi di teoria della tecnica psicoterapeutica di gruppo
Lettura critica di testi di autori adleriani
Supervisione casi clinici

Sei qui: Home Programma